La cellulite si elimina: il sogno diventa realtà

È l’acerrima nemica di tutte le donne: antipatica e antiestetica, la cellulite si manifesta con la classica buccia ad arancia. Si tratta dell’inestetismo più diffuso, che interessa ben 8 donne su 10 in Italia, di qualsiasi età. Nemica della linea e localizzata soprattutto negli arti inferiori, colpisce comunque soprattutto in età fertile, quando l’intervento degli ormoni è più dirompente e influisce sul grasso. I trattamenti e i prodotti che promettono miracoli sono moltissimi, ma la cellulite si elimina davvero o è solo un’illusione? 

Perché si forma la cellulite?

Prima di vedere se la cellulite si elimina, è importante capire le cause all’origine di questo inestetismo. Sono diversi i fattori che provocano l’insorgere della cellulite e tra questi troviamo:

  • L’etnia: le donne bianche mediterranee possiedono un corredo ormonale molto ricco di estrogeni che favoriscono la ritenzione dei liquidi e la stasi circolatoria, causando l’effetto “a buccia d’arancia”.
  • La predisposizione familiare: i fattori genetici influiscono e determinano una maggiore sensibilità ormonale e fragilità capillare.
  • Le abitudini di vita: se poco sane, amplificano il problema. Tra queste: abuso di caffè, fumo, stress, sedentarietà, cattive abitudini alimentari in genere e così via. 

Addio buccia d’arancia!

La cellulite spesso fa sentire molte donne inadeguate e non in pace con loro stesse, soprattutto durante la prova costume in spiaggia. Premesso che tutte le donne ce l’hanno, e non c’è nulla di male, tuttavia è possibile sconfiggere la buccia d’arancia. Ebbene sì: la cellulite si elimina! È possibile ricorrere ai rimedi non invasivi offerti dalla medicina estetica. Gli esperti di Beauty Management Medical Institute propongono tra i trattamenti migliori:

  • Mesoterapia: è una terapia che agisce rapidamente contro grasso localizzato e ritenzione di liquidi. Viene effettuata dopo una diagnosi accurata del tessuto adiposo e prevede delle micro-iniezioni intradermiche con farmaci scelti in base alle zone da trattare.
  • X-Wave: è una terapia americana a onda acustica che prevede l’utilizzo di un macchinario con un manipolo che scivola sull’area interessata con un gel conduttivo e manda delle vibrazioni. In questo modo il trattamento X-Wave riduce i liquidi e allenta la trazione delle fibre connettive sulle cellule adipose, eliminando l’effetto a buccia d’arancia. 

Come prevenire la cellulite

Dopo aver visto che la cellulite si elimina, è importante sapere come prevenire questo inestetismo già in tenerissima età, adottando uno stile di vita sano ed equilibrato. Vediamo nel dettaglio come combattere la cellulite nella vita di tutti i giorni:

  • Bere molto: il primo alleato nella lotta contro la cellulite è l’acqua, e infatti è necessario bere almeno 2 litri al giorno per mantenere la giusta idratazione.
  • Seguire una dieta sana: un’alimentazione ricca di frutta e verdura aiuta, mentre sono da evitare cibi ricchi di grassi animali e sale, ma anche gli alcolici e le bevande zuccherate. Ideale la dieta proposta dalla nostra consulente nutrizionale Evelina Flachi, che attiva il metabolismo e regola i valori del sangue. 
  • Fare attività sportiva: l’allenamento più adatto a combattere la cellulite prevede attività aerobica ed esercizi specifici che agiscono sulle zone critiche. Per l’intensità e la frequenza molto dipende dall’età e dalle condizioni di salute, ma è consigliabile almeno un paio di volte alla settimana.

Per una consulenza personalizzata e ricevere maggiori informazioni su come eliminare la cellulite definitivamente, richiedi un appuntamento e saremo lieti di valutare insieme quale percorso terapeutico intraprendere.