Lintralipoterapia è una tecnica iniettiva della medicina estetica per ridurre le adiposità localizzate come opzione non chirurgica.

Si utilizzano particolari farmaci ad azione lipolitica. Queste sostanze possono essere iniettate in varie zone del corpo: addome, fianchi, interno coscia, interno ginocchio, culotte de Cheval, pieghe del dorso, braccia e doppiomento, o dove c’è il grasso localizzato.

La intralipoterapia è efficace sia nella donna che nell’uomo. 

Il trattamento di Intralipoterapia

Il trattamento di intralipoterapia è pressochè indolore in quanto il farmaco è addizionato con un anestetico. Il prodotto viene iniettato nelle zone da trattare con un particolare ago attraverso il quale, da un solo forellino di ingresso, il liquido viene distribuito nello strato adiposo.

Negli giorni successivi  al trattamento la zona potrà presentare  un leggero rossore ed indolenzimento, normali reazioni che consentono al farmaco di agire. Durante questo periodo è consigliato eseguire del linfodrenaggio manuale o la pressoterapia.

Le sedute si eseguono ogni 2 settimane ed a seconda della zona e delle esigenze di ogni paziente.


I trattamenti contro il grasso localizzato possono essere abbinati ad un piano dietologico personalizzato, e trattamenti come la Pressoterapia, Radiofrequenza, o LPG Endermologie che aiutano nel tonificare e rassodare la linea, velocizzando il processo portando un miglior risultato.