Quali sono i trattamenti migliori per ringiovanire il viso senza chirurgia 

Sono moltissime le donne che vogliono migliorare l’aspetto del loro volto, ma la maggior parte di esse desiderano farlo senza ricorrere al bisturi e quindi a procedure invasive e potenzialmente (anche se raramente) pericolose. Ma è possibile ringiovanire il viso senza chirurgia?

La risposta è assolutamente sì. Risolvere gli inestetismi legati all’età e allo stress che la pelle del viso subisce ogni giorno senza passare dalla sala operatoria è realtà grazie alle pratiche dell’innovativa medicina estetica

Ringiovanire il viso senza chirurgia: i vantaggi

I motivi per evitare il bisturi sono tanti e relativi a diversi fattori tra i quali:

  • I tempi di ripresa dall’operazione chirurgica;
  • L’invasività sul corpo;
  • I rischi dell’utilizzo di strumenti come il bisturi o l’anestesia;
  • La prassi pre-operatoria;
  • I costi di intervento.  

I trattamenti estetici chirurgici, infatti, hanno un alto grado di invasività, richiedono tempi di ripresa un po’ lunghi e implicano necessariamente l’uso dell’anestesia. 

La medicina estetica, invece, raggiunge gli stessi obiettivi della chirurgia ma utilizza strumenti e metodologie diverse, con trattamenti per il viso che non intaccano la pelle in modo definitivo, ma la aiutano a migliorare e a rinvigorirsi con l’aiuto di metodi e sostanze naturali. 

La differenza tra medicina e chirurgia estetica sta proprio nella diversità dell’approccio scelto per guarire e risolvere inestetismi cutanei di viso e corpo, ma sempre con la consulenza di un medico esperto, in questo caso estetico, che segue il paziente in tutte le fasi. 

I migliori trattamenti di medicina estetica I rimedi per le rughe proposti dal Beauty Management Medical Institute agiscono in profondità nell’epidermide, stimolando le cellule per rigenerare nuova pelle, più forte e vigorosa della precedente.

Vediamo i principali trattamenti volti a ringiovanire il viso senza chirurgia:

  • Filler: è il più classico dei trattamenti e ne esistono di diverso tipo a seconda delle parti del corpo; per quanto riguarda il viso prevede l’infiltrazione di acido ialuronico tramite una tecnica non invasiva che consente di idratare, correggere, aumentare il volume e quindi attenuare rughe e piccole cicatrici, regalando fino a 10 anni in meno; 
  •  Micro-Botox:  un trattamento estetico che dona gli stessi risultati di un lifting e che rappresenta una novità assoluta; la tecnica del microbotulino prevede l’iniezione della proteina botulinica in micro quantità tramite delle “punturine” fatte a distanza di circa un centimetro una dall’altra con un ago sottilissimo. La sostanza agisce sulle fibre attenuando le rughe, migliorando la pelle e donando quindi un aspetto tonico e compatto al viso;
  • Fili riassorbibili: tramite dei piccoli aghi vengono inseriti dei fili riassorbibili nella cute di viso e collo, per un trattamento non invasivo e rivoluzionario che permette di ottenere un rapido e naturale lifting biologico; i fili infatti stimolano la produzione di fibre collagene e lasciano il posto a una trama che dona nuovo sostegno alla pelle rendendola visibilmente più giovane. 

Scopri questi e tutti gli altri trattamenti per ringiovanire il viso senza chirurgia contattando gli esperti di Beauty Management Medical Institute di Roma.