In cosa consiste la dieta di Evelina Flachi

La dieta della dottoressa Evelina Flachi, presidente della Food Education Italy ed esperta di nutrizione presso il Beauty Management Medical Institute, si basa su un principio fondamentale: dimagrire rimanendo in salute, senza rinunciare al gusto e soprattutto senza riprendere velocemente i chilogrammi perduti.

La formula del 5

Al centro della dieta di Evelina Flachi c’è il numero cinque, più precisamente la formula alimentare 5-1-5-1-5: sono infatti cinque i pasti consigliati al giorno, bilanciati di tutti i nutrienti necessari al nostro organismo (cioè carboidrati, proteine, grassi vegetali, fibre, minerali e antiossidanti) e indispensabili per riattivare il metabolismo, mentre gli spuntini sono basati su un solo nutriente, da scegliere fra proteine e zuccheri.

I giorni leggeri e gli spezzafame

La dieta della dottoressa Flachi divide la settimana in giorni di dieta leggera e giorni “spezza-dieta”:

  • lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato dieta,
  • mercoledì e domenica giornate libere

Nella giornata libera, ovviamente, non si va al fast-food ad ingozzarsi di cibo spazzatura, ma si viola la dieta per un solo pasto, a scelta fra pranzo e cena, ad esempio mangiando pizza o pasta al forno.

Questa divisione della settimana è molto importante a livello psicologico, perchè la persona che segue questo programma affronterà con più voglia le privazioni sapendo di avere a disposizione due pasti liberi a settimana per togliersi qualche sfizio. La dieta di Evelina Flachi promette un traguardo importante: la perdita di 5 chilogrammi in un solo mese di tempo, unendo le sue indicazioni ad altri importanti consigli che molto spesso la dottoressa ha elargito anche durante il programma di Rai Uno “La prova del cuoco”, nel quale cura una rubrica fissa.

Tra i consigli della dottoressa troviamo il bere almeno due litri di acqua al giorno, l’assumere un bicchiere d’acqua la mattina a digiuno con un po’ di limone, mangiare almeno 30 gr di frutta secca durante la giornata e non dimenticarsi mai di aggiungere frutta e verdura ai propri pasti.

La dieta di Evelina Flachi: esempi di menù

dieta evelina flachi

Ecco una giornata tipo seguendo la dieta di Evelina Flachi:

  • A colazione: latte, caffè, pane integrale e marmellata;
  • A pranzo: gnocchi al ragù e pomodori in insalata;
  • A cena: minestrone di riso verdure, filetto di pagello al limone, insalata di asparagi e frutta.
  • Per gli spuntini: un frutto di stagione o uno yogurt magro o una piccola scaglia di grana o due fette di bresaola.

Ovviamente le quantità dovranno essere tenute d’occhio: 70-80 gr di pasta o riso, 130-170 gr di carne bianca (2 volte a settimana), 100 gr di carne rossa (1 volta), 200-250 gr di pesce pulito, anche 3 o 4 volte la settimana, 50-70 gr di salumi (una volta a settimana), 70-100 gr di formaggi freschi (1 volta a settimana), 30-50 gr di formaggi stagionati (1 volta a settimana), 40 gr di pane. Almeno 4 pasti alla settimana vanno fatti con proteine vegetali (cereali e legumi), e olio EVO (20 gr) come condimento; limone ed aceto, sale il meno possibile.

Evita la dieta fai-da-te e chiedi una consulenza personalizzata

La dottoressa Flachi ha scritto un libro dedicato alla sua idea di dieta, nel quale sono presenti numerosi menù settimanali, tanti consigli e anche ricette per cucinare piatti sani e gustosi, che permetteranno a chi li mangia di restare in linea e in salute.

Ciò che è importante però, è evitare la dieta fai-da-te perché ogni corpo e ogni metabolismo richiede un apporto calorico diverso dagli altri e quindi necessita di una dieta alimentare precisa e personalizzata.

Prenotare una visita dietologica con la dottoressa Evelina Flachi presso il Beauty Management Medical Institute, quindi, ti sarà utile per studiarecon lei un piano personalizzato che ti aiuterà a perdere peso in modo sano e armonico col tuo corpo.