Per ringiovanire o aumentare il volume delle labbra in modo naturale, sono molto utili i fillers , ovvero i materiali di riempimento riassorbibili. In particolare, c´e' una novità: e' appena nato il primo acido ialuronico N.A.S.H.A. (Non-Animal Stabilized Hyaluronic Acid) specifico per la mucosa labiale. Si tratta di un gel cristallino di acido ialuronico (riassorbibile) costituito da particelle ipercompattate che, una volta iniettate nella sottomucosa labiale, hanno la capacita' di adattarsi alla struttura del tessuto, riempiendolo in modo omogeneo e continuo, senza che all´interno del labbro si creino irregolarita' estetiche o spostamenti del gel.

Il responsabile sanitario e medico di riferimento è la Dott.ssa Anadela Serra Visconti.

La sua caratteristica principale e' una plasmabilità estrema: riesce ad assecondare tutti i movimenti delle labbra con la massima naturalezza, rispettando l´armonia estetica e la sensibilità tattile delle labbra.
Questo gel, pertanto, mantiene o rende le labbra carnose e ben definite,in modo morbido e "discreto". E´ stato infatti studiato per ottenere un effetto che sia il più naturale possibile, per evitare risultati artificiali come le cosiddette labbra "a canotto", rigide e poco naturali.
Una volta iniettate nella mucosa, le particelle del gel (che è piuttosto denso) si dispongono a incastro come i tasselli di un "puzzle". In questo modo si evita lo scorrimento delle particelle all´interno della mucosa ,che rimane morbida e flessibile.Grazie a questa particolare struttura, questa correzione dura di più di quelle eseguite con altri tipi di acido jaluronico NASHA.

N.B.: Si utilizzano filler a base di acido ialuronico con aggiunta dell'anestetico Lidocaina che unitamente all'utilizzo di speccifici aghi indolore, rendono non doloroso il trattamento; la degradazione di un filler avviene piu' velocemente nelle labbra che in altre zone del viso perchè le labbra hanno una mimica molto accentuata e le particelle di gel iniettate si disperdono velocemente nel piano di impianto.
I fillers riassobibili sono da preferire ai materiali permanenti in quanto, oltre a dare un risultato naturale sia alla vista che al tatto, sono anche quelli con i più alti margini di sicurezza nel tempo.

TECNICA: prima del trattamento si applica una crema anestetica per circa 30 minuti. Il filler puo' venir iniettato sia nel contorno ( tecnica del " Paris Lip") che nella mucosa delle labbra, in modo da ottenere un effetto di "turgore" e di pienezza, che comunque deve essere sempre proporzionata a i tratti del viso e non deve mai risultare "artificiale".
Si possono correggere, nella stessa seduta, se necessario, anche le micro-rughe perilabiali, ad andamento verticale, ed eventuali asimmetrie delle labbra.
Il risultato e' perfettamente naturale ed un armonioso aumento di volume delle labbra ha, come effetto finale, un ringiovanimento complessivo del volto.
L'impianto si puo' eseguire in un'unica seduta, ma e' sempre consigliabile una successiva visita di controllo a distanza di una settimana, per verificare il risultato ed effettuare, se necessario, eventuali ritocchi.
Dopo il trattamento puo' esserci un leggero gonfiore per circa 12-24 ore.
La durata della correzione e' di circa 3-6 mesi. Il trattamento si può ripetere ogni volta che sia necessario.