La radiofrequenza viso è una delle ultime novità tecnologiche della medicina estetica che serve a ringiovanire e rimodellare il viso.

La radiofrequenza viso è una tecnica indolore e non invasiva che ha una doppi azione in quanto allo steso tempo, compatta il tessuto e riduce i depositi di grasso localizzato nel viso.

Il responsabile sanitario e medico di riferimento è la Dott.ssa Anadela Serra Visconti.

COME AGISCE LA RADIOFREQUENZA VISO

La tecnica della radiofrequenza viso si basa sulle onde di energia trasmesse con elettrodi che superando la pelle trasportano calore nel derma profondo: così’ facendo il collagene si contrae (scaturendo la contrazione delle fibre) e si rigenera nei giorni successivi. Sulle adiposità la RAFT "svuota" le cellule di grasso, riducendo il volume delle adiposità localizzate.

DOVE

La radiofrequenza viso può essere utilizzata per agire sul viso appunto e sul collo ma è bene sapere che esiste anche la radiofrequenza corpo per l’addome (per ringiovanire, tonificare il tessuto); per la pancia, fianchi, cosce (per ridurre le adiposità).

Per curare il viso, il collo e il decolletè, si utilizza la radiofrequenza frazionale ad aghi, in quanto questo è un trattamento di ringiovanimento più rapido.

INDICAZIONI

Tessuti rilassati del viso, collo, addome, interno braccia, interno cose, adiposità localizzata, cellulite.

FREQUENZA SEDUTE

 1 a settimana, per 4-10 sedute, a seconda dei casi. Si può abbinare ad altre tecniche: mesoterapia, linfodrenaggio, biostimolazione.

RISULTATI DELLA RADIOFREQUENZA VISO

Esistono 2 applicatori di questa tecnica, uno è per la radiofrequenza viso e l’altro è per la radiofrequenza corpo; i due lavorano a diverse frequenze e profondità´, ed è possibile ottenere un effetto "lifting" di viso, collo, braccia, addome e interno cosce.